Codas Roma

Codas Roma intende promuovere e tutelare l'Utilità Sociale dello Sport dei Cittadini, è un movimento che parte dalle Associazioni di Base ma che chiede ai Cittadini di essere partecipi del cambiamento.

Obiettivi immediati del CODAS: Costruire una struttura solida che da una parte sappia valorizzare il lavoro delle oltre 2000 società sportive d’Area Metropolitana di Roma e dall’altra si ponga come interlocutore autorevole delle istituzioni per risolvere i problemi di fronte al movimento; Proporre in tempi brevi dei nuovi regolamenti, condivisi, sia per gli Impianti Sportivi Comunali, per i Punti Verdi Qualità, per l’assegnazione delle palestre per i CC.SS.MM. e per Centri Sportivi della Città Metropolitana di Roma Capitale, al fine di evitare il ripetersi dei gravi errori cui abbiamo già accennato; Contribuire a costruire un “Piano di manifestazioni sportive dell’Area Metropolitana”, suddivise per interesse: Municipali, Cittadine, Regionali, Nazionali e Internazionali;Apertura della scuola alla società, nella sua accezione più ampia, garantendo certo l’autonomia scolastica, ma anche la democraticità e la trasparenza nella gestione di un bene pubblico, che deve essere messo a disposizione dei cittadini senza scorciatoie e furbizie; Per uno sviluppo della medicina preventiva e della tutela sanitaria, nonché della lotta al doping e all’abuso di farmaci e/o integratori;Fornire un servizio di assistenza e consulenza amministrativa e legale alle associazioni sportive. Il CODAS si batterà affinché l’associazionismo sportivo debba essere considerato un Partner dei Municipi, di Roma Capitale e degli EE.LL tutti e non come una controparte, visto il servizio che l’Associazionismo Sportivo eroga in nome e per conto delle stesse istituzioni e a diretto contatto con i cittadini.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

News

"Lo sport ha il potere di cambiare il mondo. Ha il potere di suscitare emozioni. Ha il potere di unire le persone come poche altre cose al mondo. Parla ai giovani in un linguaggio che capiscono. Lo sport può creare speranza, dove prima c'era solo disperazione. È più potente di qualunque governo nel rompere le barriere razziali. Lo sport ride in faccia ad ogni tipo di discriminazione."

Nelson MANDELA